30.8 C
Milano
mercoledì, 17 Luglio 2024

Friggitrice ad aria Chefree AFW01 da 5 litri recensione

Premesse iniziali

Da poco presente in Italia, non conoscevo il marchio Chefree e quindi nemmeno i loro prodotti.
Sono stata gentilmente contattata dall’azienda, che ringrazio, per recensire uno dei loro prodotti di punta: la friggitrice ad aria Chefree AFW01 da 5 litri.
Si tratta di un modello particolare, il primo che testo e recensisco di questa tipologia e sono stata quindi ben contenta di poterla mettere alla prova per i miei follower.


CHEFREE Friggitrice ad Aria Compatta con Finestra ViewCook 5L
1500W, 6 Programmi, 90% meno olio e 80% Risparmio Energetico, AFW01, Classe di efficienza energetica A+++

Imballo e documentazione

Non c’è molto da dire per quanto riguarda l’imballo e la documentazione della friggitrice ad aria Chefree AFW01.
Come tanti altri apparecchi di questo tipo viene consegnata a casa con un imballo composto da 2 scatole: quella esterna a protezione dell’effettivo imballo che contiene l’apparecchio.

Una volta aperta la scatola della Chefree AFW01 troviamo i classici imballaggi di polistirolo a protezione della friggitrice ad aria e, in cima, il libretto di istruzioni disponibile in 5 lingue, tra cui anche l’italiano.

Friggitrice ad aria Chefree AFW01 da 5 litri recensione

A differenza di altri brand, Chefree ha scelto di non includere alcun ricettario all’interno della confezione della sua friggitrice ad aria AFW01.
Questo potrebbe essere leggermente scoraggiante per chi si approccia per la prima volta a questo metodo di cottura, ma non è assolutamente un problema.
La sezione dedicata alle ricette per la friggitrice ad aria del mio sito è molto ricca e vi permetterà di iniziare fin da subito a usare il vostro apparecchio, compreso questo.

Prime impressioni ed estetica

La friggitrice ad aria Chefree AFW01, pur essendo un classico modello a cassetto, ha ben due particolarità che la rendono diversa dagli altri apparecchi di questa tipologia.
La prima cosa che si può subito apprezzare è la presenza di una parte finestrata nella parte frontale del cassetto.

Questa caratteristica viene chiamata dall’azienda “ViewCook“, dove le parole “view” in inglese stanno per “vista” e “cook” per “cucinare”.
È quindi facilmente intuibile anche senza averla mai provata, che la parte frontale finestrata serva per controllare facilmente il cibo durante la cottura anche senza aprire l’apparecchio.
Un po’ come succede per i comuni forni, in pratica.

Friggitrice ad aria Chefree AFW01 da 5 litri recensione

Questo aspetto è presente anche nelle friggitrici ad aria a fornetto, ma è la prima volta che ho modo di usare un modello a cassetto con questa interessante caratteristica.

La seconda particolarità della Chefree AFW01 è la sua forma.
Siamo ormai abituati a vedere friggitrici ad aria a cassetto di forma quadrata oppure rotonda, ma questo modello è rettangolare.
Una scelta curiosa da parte dell’azienda, ma che effettivamente ha un senso e mostra dei vantaggi.

Nella nostra società siamo sempre più costretti ad abitare in spazi ristretti, soprattutto chi abita in città subisce i disagi di un piccolo appartamento.
Questa friggitrice ad aria, più stretta rispetto alle altre e leggermente più lunga, consente di essere collocata più facilmente all’interno di una cucina piccola.

Con i suoi 22 cm circa di larghezza è sicuramente meno complicato trovarle un posto, anche per chi magari ha solo un angolo cottura a disposizione.
Anche il suo peso ridotto rispetto ad altre friggitrici ad aria è un vantaggio per chi deve munirsi di un po’ di fantasia e praticità per trovare un posticino adatto a ospitare uno di questi elettrodomestici.

Friggitrice ad aria Chefree AFW01 da 5 litri recensione

In dotazione a questo modello troviamo anche una sorta di griglia metallica.
Ammetto di non aver esattamente chiaro l’uso di questo accessorio, se non per tostare delle fette di pane.
Diciamo che, a mia preferenza personale, avrei piuttosto apprezzato maggiormente la presenza di una teglia antiaderente fatta su misura.
Infatti, tra gli accessori per la friggitrice ad aria, è più comune trovarli di forma quadrata o rotonda.
Stanno comunque iniziando a diffondersi anche quelli rettangolari da quando hanno fatto la loro apparsa sul mercato le friggitrici ad aria a doppio cassetto.

Friggitrice ad aria Chefree AFW01 da 5 litri recensione
CHEFREE Friggitrice ad Aria Compatta con Finestra ViewCook 5L
1500W, 6 Programmi, 90% meno olio e 80% Risparmio Energetico, AFW01, Classe di efficienza energetica A+++

Specifiche tecniche

  • Marchio: ‎CHEFREE
  • Modello: ‎AFW01
  • Colore: ‎Nero
  • Capacità: ‎5 Litri
  • Potenza: ‎1500 watt
  • Voltaggio: ‎220 Volt
  • Spegnimento automatico: ‎Sì
  • Rumorosità: ‎55 dB
  • Peso articolo: ‎4.3 kg

Dimensioni della friggitrice ad aria Chefree AFW01

  • Larghezza: 22 cm
  • Profondità: 42 cm (includendo anche la sporgenza per il manico e l’avvolgicavo posteriore)
  • Altezza: 29 cm

Dimensioni interne del cestello

  • Larghezza: 18,5 cm
  • Profondità: 26 cm
  • Altezza: 11,5 cm


Utilizzo

La friggitrice ad aria Chefree AFW01 da 5 litri è semplice e intuitiva da utilizzare, grazie al suo display touch screen molto chiaro.

Friggitrice ad aria Chefree AFW01 da 5 litri recensione

Questo modello presenta 6 programmi preimpostati con i suggerimenti per quanto riguarda tempo e gradi da parte dell’azienda.
Naturalmente ogni programma può essere modificato secondo necessità sia per quanto riguarda la temperatura che la durata.

ProgrammaTemperaturaDurataRange di tempo regolabile
Air fry (frittura ad aria)200°C20 minda 0 a 60 min
Bake (cottura al forno)150°C20 minda 0 a 60 min
Air Roast (arrostire ad aria)190°C15 minda 0 a 60 min
Grill (grigliare)200°C6 minda 0 a 60 min
Reheat (riscaldare)170°C15 minda 0 a 60 min
Dehydrate (disidratare)60°C6 oreda 1 a 24 ore

Sul display si trovano anche i tasti per regolare la temperatura, facilmente identificabili dal classico simbolo della scala termometrica, e quelli per regolare la durata dei programmi che presentano il simbolo di un orologio.

Si trovano inoltre il simbolo di accensione e spegnimento dell’apparecchio, quello per la messa in pausa (l’apparecchio comunque si arresta in automatico aprendo il cestello e riprende la cottura alla sua chiusura), quello di navigazione del menù per la selezione del programma desiderato e il simbolo di una lampadina.
Questo serve appunto per accendere e spegnere la luce all’interno della friggitrice ad aria Chefree AFW01 da 5 litri.

Senza di essa sarebbe infatti del tutto inutile la parte finestrata del cestello perché sarebbe troppo buio per vedere al suo interno.
Purtroppo, a differenza di alcuni modelli di friggitrice ad aria a fornetto con doppia resistenza dove è possibile sostituire la lampadina una volta fulminata, quella di questo apparecchio non può essere cambiata.
Un vero peccato vista l’interessante caratteristica “ViewCook” di questo modello.

L’illuminazione, per quanto non particolarmente intensa, contente comunque di farsi una sommaria idea di come stia andando la cottura durante il suo funzionamento.
Devo però sottolineare che la finestrella che consente di sbirciare all’interno della friggitrice ad aria Chefree AFW01 è abbastanza piccola e che chiaramente si sporca molto facilmente nel momento in cui il cibo inizia a cuocere.

Buona quindi l’idea, utile in alcune circostanze soprattutto all’inizio della cottura quando ancora è pulita, ma non in tutte.
Nonostante la finestrella frontale sarà comunque necessario aprire il cassetto per verificare l’effettivo stato della cottura nel momento in cui il cibo l’avrà sporcata.

Friggitrice ad aria Chefree AFW01 da 5 litri recensione

A differenza degli altri modelli a cassetto, la friggitrice ad aria Chefree AFW01 ha una resistenza, posta nella parte superiore dell’apparecchio, di forma rettangolare che segue quindi le sue linee.
Trovo che sia stata una scelta intelligente da parte dell’azienda, visto che questo elettrodomestico ha una forma più stretta e allungata rispetto agli altri.
In questo modo il calore riesce a diffondersi meglio e in modo più uniforme all’interno del cestello.

Sono rimasta piacevolmente colpita dalla bassa rumorosità della Chefree AFW01.
Rispetto ad altre friggitrici ad aria, che ufficialmente presentavano sulla carta un valore in decibel inferiore, questo apparecchio è più silenzioso.

Apprezzabile anche il rialzo interno del cestello, ovvero la parte su cui viene appoggiato il cibo, che rimane ben saldo al suo interno anche quando il cassetto viene capovolto per trasferire le pietanze dalla friggitrice ad aria al piatto.

Molto comodo il tasto posto sul manico del cestello, che permette di aprire agevolmente la friggitrice ad aria semplicemente premendolo.
Assicura una perfetta chiusura dell’apparecchio in modo che non ci sia dispersione di calore durante il funzionamento.

Cottura dei cibi

Chi mi segue da tempo sa che ho sempre sostenuto che la potenza della friggitrice ad aria, in rapporto alla sua capienza, è fondamentale.
Nello specifico ho sempre consigliato di non scendere sotto i 1700 watt per apparecchi da 5.5 litri.

Quando ho quindi messo all’opera la friggitrice ad aria Chefree AFW01 da 5 litri avevo diversi dubbi circa la sua potenza, che è di soli 1500 watt.

Dopo averne testate numerose, devo ammette che è la prima volta in cui rimango piacevolmente sorpresa dalla cottura di un modello da 5 litri di soli 1500 watt.
Attenzione, questo non significa che io abbia completamente cambiato idea su tutta la linea, anzi.
Continuo a consigliare di far bene caso alla potenza in relazione alla capienza, ma in tutta onestà devo dire che la Chefree AFW01 si è meritata la mia attenzione.

Friggitrice ad aria Chefree AFW01 da 5 litri recensione

Come sempre ho messo alla prova anche la friggitrice ad aria Chefree AFW01 con il pollo. Questa volta ho scelto di preparare le sovracosce di pollo all’arancia.
Penso che le foto parlino da sole e rendano l’idea meglio di tante parole.
La pelle era molto croccante, perfettamente sgrassata e gustosissima, mentre la carne era rimasta morbida e succosa. Il tutto, come sempre, senza alcuna aggiunta di olio.
Nonostante io usi regolarmente questo metodo di cottura dal 2018, la “magia” delle friggitrici ad aria non smette mai di stupirmi.

Friggitrice ad aria Chefree AFW01 da 5 litri recensione

Squisiti anche i filetti di sgombro alle erbe provenzali e i nuggets di salmone che ho cotto usando la friggitrice ad aria Chefree AFW01.

In linea di massima devo dire che, nonostante abbia solo 1500 watt, ho avuto bisogno di allungare unicamente di poco i tempi di cottura rispetto ai modelli più potenti.
I risultati sono sempre stati convincenti e hanno fatto quindi perdonare il leggero allungamento della cottura.

Penso che la sua forma compatta aiuti a massimizzare le prestazioni di questo modello in rapporto alla sua potenza.

Friggitrice ad aria Chefree AFW01 da 5 litri recensione

Buoni risultati anche per quanto riguarda la cottura dei prodotti congelati, come le patatine fritte surgelate.
Ho provato con successo anche il tofu affumicato e ne sono rimasta soddisfatta.

Friggitrice ad aria Chefree AFW01 da 5 litri recensione

La friggitrice ad aria Chefree AFW01 da 5 litri si è rivelata molto pratica anche per arrostire. Io ho usato un trancetto di petto di tacchino AIA, mi piace farlo abbrustolire nella friggitrice ad aria e usarlo per arricchire insalate e mix di verdure per un pasto veloce.

Anche le polpette di carote e patate hanno dorato perfettamente, impiegando giusto qualche minuto in più del solito rispetto ad altri modelli più potenti.
Un compromesso sicuramente accettabile per una friggitrice ad aria compatta come la Chefree AFW01.

Pulizia e manutenzione

Nonostante il manuale di istruzioni non indichi la possibilità di lavare le parti rimovibili della friggitrice ad aria Chefree AFW01 da 5 litri in lavastoviglie, in realtà nella scheda informativa del prodotto su Amazon è presente questa informazione.
Visto che comunque io amo mettere davvero alla prova i prodotti che recensisco, ho provato a lavare diverse volte il cestello e il suo rialzo in lavastoviglie ancora prima di trovare questa informazione sul noto sito di e-commerce.

Non ho riscontrato alcun problema sia per quanto riguarda il lavaggio in lavastoviglie che quello effettuato a mano.
Nel mio articolo su come pulire la friggitrice ad aria è possibile leggere come procedo io abitualmente.

Come sempre raccomando di non usare prodotti abrasivi o aggressivi per la detersione.
La stessa azienda nel manuale suggerisce alcune raccomandazioni per la pulizia e la manutenzione della friggitrice ad aria Chefree AFW01.

Pro e contro della friggitrice ad aria Chefree AFW01 da 5.5 litri

CHEFREE Friggitrice ad Aria Compatta con Finestra ViewCook 5L
1500W, 6 Programmi, 90% meno olio e 80% Risparmio Energetico, AFW01, Classe di efficienza energetica A+++

Pro

  • Pur avendo una potenza di solo 1500 watt riesce bene nelle cottura là dove altre simili non hanno soddisfatto.
  • Silenziosa rispetto ad altri modelli.
  • Adatta a chi ha poco spazio in cucina.
  • La finestra “ViewCook” aiuta a intuire l’andamento iniziale della cottura, finché rimane pulita, anche senza aprire il cestello.
  • Cestello e rialzo interno saldi, anche ribaltandolo non si muove.
  • Pannello di controllo semplice e intuitivo.
  • Pulizia e manutenzione semplici.
  • Leggera e pratica da spostare.

Contro

  • Luce interna un po’ fioca e non sostituibile.
  • La finestra “ViewCook” è piccola e durante la cottura si sporca rendendo comunque necessario aprire il cassetto a un certo punto.
  • La forma rettangolare rende meno semplice l’uso di accessori.

Conclusioni e considerazioni

Voto: 7.5

La friggitrice ad aria Chefree AFW01 è stata una piacevole scoperta. Pur cercando di non partire mai prevenuta e anzi approcciandomi a tutti i test per le mie recensioni con sana e autentica curiosità, ammetto di essere stata dubbiosa circa la potenza di questo modello.

È stato quindi un piacere che la Chefree AFW01 si sia rivelata essere una friggitrice ad aria con diversi punti a suo favore, ma anche con qualche piccolo aspetto migliorabile.

Le sue dimensioni compatte, la sua forma rettangolare e il suo peso contenuto sono ideali per chi vuole una friggitrice ad aria, ma ha poco spazio da dedicare a questo elettrodomestico.

Il ridotto numero di programmi preimpostati non sono assolutamente un ostacolo. Io stessa trovo che siano sostanzialmente superflui per la maggior parte e preferisco impostare manualmente gradi e tempi di cottura con tutte le mie friggitrici ad aria.

Personalmente consiglio la friggitrice ad aria Chefree AFW01 a una famiglia di 3 o 4 persone massimo.
Se da un lato la sua compattezza è un punto di forza, dall’altro chiaramente non la rende adatta a famiglie numerose o a chi preferisce porzioni molto abbondanti.


Luna
Lunahttps://www.friggitriceadariacookinglab.info/
Mi chiamo Luna Federica Bonomi, classe ’83 e sono di Milano, dove vivo con mio marito.

Articoli correlati

seguimi sui social

26,964FansMi piace
80,110FollowerSegui
2,000FollowerSegui

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Shares