Friggitrice ad aria Cosori da 5.5 litri recensione

Recensione friggitrice ad aria Cosori XXL modello CO158-AF. Pro e contro di questa air fryer, foto e pareri sul suo utilizzo in cucina.

Leggi la mia recensione del modello più recente: friggitrice ad aria Cosori XXL da 5.5 litri digitale.

Premesse iniziali

Se hai avuto modo di leggere gli articoli e le ricette sul mio sito, saprai che sono in possesso di 2 friggitrici ad aria del marchio Philips, che uso quotidianamente.
Visto però che mi piace testare con mano sempre nuovi prodotti, sono felice di poter scrivere la recensione della friggitrice ad aria Cosori XXL modello CO158-AF.
Mi è stata gentilmente spedita gratuitamente dall’azienda stessa in modo che avessi la possibilità di testarla in prima persona e poterne scrivere.
Se sei interessato, dai un’occhiata ai prodotti Cosori su Amazon.

Fatta questa premessa, devo dire che ero molto curiosa di metterla alla prova. Come probabilmente già sai, la prima sostanziale differenza con le friggitrice ad aria Philips è il costo.
Cosori produce prodotti dal prezzo decisamente più accessibile anche per chi desidera acquistare una friggitrice ad aria senza investire grandi somme.
Motivo per cui trovo che possa essere particolarmente utile un parere personale da chi usa le air fryer da diverso tempo ed ha avuto modo di provarne alcune.

friggitrice ad aria Cosori 5.5 litri XXL CO158-AF

COSORI CP158-AF - Friggitrice ad Aria XXL 5,5 Litri con 100 Ricette Italiane, Senza Olio con 13 Funzioni su LED Display, Senza PFOA, 1700W, Nero

169,99
139,99
 disponibile
14 usato da 130,19€
Spedizione gratuita
Amazon.it
al 6 Dicembre 2022 15:46

Imballo e documentazione

La friggitrice ad aria Cosori XXL arriva ben imballata nella sua scatola, adeguatamente protetta. La cosa che subito mi è saltata all’occhio aprendo l’imballo è stato di trovare una bella e corposa documentazione cartacea. Purtroppo non tutti marchi la allegano, sempre più spesso molti iscritti al mio gruppo Facebook lamentano una pressoché nulla documentazione nelle loro air fryer.

Si tratta di una busta che contiene un ricettario in 4 lingue, tra cui l’italiano, una guida veloce di riferimento ed il manuale di istruzioni. Quest’ultimo purtroppo non prevede la lingua italiana. A tal proposito mi sento di consigliare all’azienda di implementarla, visto che i suoi prodotti vengono venduti anche nel nostro Paese.

La guida veloce di riferimento è un piccolo opuscolo con alcune valide indicazioni per chi utilizza una friggitrice ad aria per la prima volta. Ci puoi trovare alcuni suggerimenti pratici, come per esempio i tempi di cottura consigliati per alcuni cibi, ed i contatti dell’azienda.

Il ricettario contiene 30 ricette e spazia dagli antipasti ai dolci, consentendoti di preparare un intero menù con la tua friggitrice ad aria Cosori XXL.

Materiale illustrativo contenuto nella confezione della friggitrice ad aria Cosori da 5.5 litri modello CO158-AF

Prime impressione ed estetica

Appena ho tirato fuori la friggitrice ad aria Cosori XXL ho immediatamente notato la sua estetica. Si tratta infatti di un modello molto bello. È moderna, ma con uno stile leggermente retrò dovuto alla grande manopola di regolazione. Questa Cosori è nera opaca con delle finiture lucide che fanno otticamente un piacevole contrasto. Posizionata nella mia cucina fa davvero un bell’effetto.

Toccandola, aprendo il cestello ed ispezionandola anche internamente ho un’ottima impressione. I materiali mi sembrano da subito di buona qualità e robusti. Ho qualche iniziale perplessità sulla maniglia con cui si può sganciare il cestello interno da quello esterno. Impiego qualche istante a prenderci familiarità, nelle Philips il meccanismo è differente.
Nulla di complicato, comunque, ed in ogni caso il manuale di istruzioni fuga immediatamente ogni dubbio su come adoperarlo.

Peccato che, nella parta posteriore della friggitrice ad aria Corosi XXL non sia presente, a differenza delle Philips in mio possesso, un vano per riporre il cavo quando non in funzione.
Naturalmente non è nulla di essenziale, ma ammetto di trovarlo utile.

Frontale della friggitrice ad aria Cosori da 5.5 litri modello CO158-AF

Specifiche tecniche

Parliamo un attimo di alcuni dati tecnici di questa friggitrice ad aria Cosori XXL modello CO158-AF.
Nel libretto di istruzioni troverete tutto ben illustrato, qui mi limiterò a riepilogare solo i principali dati forniti dall’azienda.

Alimentazione elettrica: AC 220 – 240V, 50/60Hz
Potenza: 1700W
Capacità: 5.5 L / 5.8 qt (per 3 – 5 persone)
Range di temperatura: 80°C – 205°C
Range di tempo: 1 – 60 min
Dimensioni: 32 x 30 x 30 cm / 12.6 x 11.8 x 11.8 in
Peso: 5.5 kg / 12.1 lb

Queste sono invece misurazioni effettuate da me.
Dimensione del cestello interno: 24 x 24 cm
Spazio utile del cestello interno: 23 x 23 cm circa

Cestello della friggitrice ad aria Cosori da 5.5 litri modello CO158-AF

Utilizzo

Un grande punto a favore della friggitrice ad aria Cosori XXL modello CO158-AF è la facilità di utilizzo. È un apparecchio senza tanti fronzoli, essenziale e pratico. Personalmente apprezzo questo aspetto perché offre un’esperienza di utilizzo molto intuitiva, perfetta soprattutto per chi é alle prime armi.

A differenza di altre friggitrici ad aria, questa non dispone di programmi. Per usarla, semplicemente si aziona la manopola che regola temperatura e tempo.
Come spesso ripeto nelle mie ricette che pubblico sul sito, trovo i programmi abbastanza superflui. Anche con le mie friggitrici ad aria non sono solita usarli di frequente, preferisco impostare tempi e gradi per conto mio.
Il fatto che siano quindi assenti su questo modello non trovo che tolga nulla all’esperienza di utilizzo oppure ai risultati in cottura.
Se però preferisci un apparecchio che li abbia, ti consiglio di dare un’occhiata alle altre friggitrici ad aria Cosori.

Suggerimenti di cottura suddivisi per alimenti della friggitrice ad aria Cosori da 5.5 litri modello CO158-AF

L’unica cosa di cui forse potrei sentire la mancanza è la possibilità di usare la funzione di mantenere i cibi in caldo, che sul modello CO158-AF è assente.
Niente di essenziale al suo utilizzo, comunque, è unicamente di un di più.

Si tratta di un apparecchio relativamente silenzioso, il rumore prodotto durante la messa in funzione non è fastidioso.
Lateralmente, dove si chiude il cassetto, è normale che fuoriesca del vapore durante la cottura dei cibi, è una cosa comune a tutte le friggitrici ad aria.
Segnalo però una certa quantità di accumulo di vapore generato dalla cottura degli alimenti. Molte goccioline cadono sul ripiano su cui si appoggia il proprio apparecchio una volta che questo viene aperto. Attenzione quindi a scegliere superfici idonee e resistenti alle alte temperature.

Interni della friggitrice ad aria Cosori CO158-AF.

Cottura dei cibi

La vera domanda però è: Come e quanto bene cuoce il cibo la friggitrice ad aria Cosori XXL modello CO158-AF?
Una risposta secca: bene.
Sì, devo dire che sono soddisfatta. Ho provato diversi alimenti e diverse ricette che abitualmente cucino con le mie friggitrici ad aria Philips e sono soddisfatta dei risultati.
Rispetto alle mie però, questo apparecchio impiega mediamente più tempo, è vero.

Pollo interno, ancora nel cestello interno dopo la cottura nella friggitrice ad aria Cosori da 5.5 litri modello CO158-AF

Ti faccio un esempio pratico.
Con la mia Philips XXL preparo un pollo intero di 1,2 kg perfettamente abbrustolito in circa 45 minuti a 200°.
Con la Cosori ho cotto un identico pollo in 65 minuti a 205° per avere un risultato simile.

Diciamo che i 1700W della Cosori rispetto ai 2225W della Philips XXL un po’ si sentono, impossibile negarlo.
La pelle del pollo era croccante quasi quanto quella del pollo nella Philips, un po’ meno asciutta però.
La carne invece era ugualmente succosa e tenera, è venuta via dalle ossa con facilità ed anche il gusto era il medesimo.

Bocconcini di pollo impanati cotti nella friggitrice ad aria Cosori.

Per quanto riguarda le verdure ho riscontrato all’incirca le stesse cose. Sono comunque soddisfatta dei risultati finali, ma ci si mette più tempo e non sempre la croccantezza è paragonabile a quella dei cibi cotti nelle friggitrici ad aria Philips.
Soprattutto la panatura risulta essere meno croccante, pur prolungando i tempi di cottura.

Qualche problema invece per quanto riguarda la cottura di torte e frittate. In entrambi i casi ho riscontrato qualche difficoltà.
Per quanto concerne le torte, ho dovuto prolungare la cottura di circa il 30%, abbassando la temperatura affinché fossero cotte completamente anche internamente e sotto.
Le frittate hanno avuto invece bisogno di essere capovolte per cuocere in modo omogeneo.

Pizza di carne nella friggitrice ad aria Cosori da 5.5 litri modello CO158-AF

Sotto questo aspetto non sono quindi del tutto soddisfatta.
Questo perché in entrambe le mie friggitrici ad aria Philips non ho mai avuto la necessità di capovolgere torte o frittate oppure di prolungare le cotture per fare cuocere anche il fondo.
Con la Cosori XXL CO158-AF ho dovuto quindi adottare queste accortezze.
Non che sia un problema insormontabile, ma vuoi mettere la comodità di non dover trafficare con le teglie bollenti rischiando di ustionarti?
Ecco, per me questo è un punto dolente.
Probabilmente, anche in questo ambito, la differenza di W si fa inevitabilmente sentire.

Filetto di suino e mele preparato nella friggitrice ad aria Cosori.

Nonostante questi dettagli, la cottura dei cibi nella friggitrice ad aria Cosori XXL CO158-AF mi ha soddisfatta e mi ha convinta.
Necessita di alcune accortezze in più, ma ritengo che sia sicuramente un valido apparecchio.

Aspetti negativi e differenze con le mie Philips

Non ho riscontrato numerosi aspetti negativi nell’utilizzo di questo modello.
Come dicevo, è semplice e molto intuitivo.
Una cosa che però mi ha stupito molto al suo arrivo è stato notare che il cestello interno, a differenza delle mie friggitrici ad aria Philips, non poggia e quindi non scorre su alcun binario.

In questa friggitrice ad aria, il cestello esterno e quello interno sono tenuti insieme da un meccanismo posto sul manico. Quando quindi vuoi estrarre il cestello, devi necessariamente sollevare entrambi. Nelle Philips no, il cestello esterno rimane appoggiato comodamente sul binario e tu puoi estrarre unicamente quello interno.
Personalmente lo trovo più pratico, soprattutto perché è più leggero e facile spostarlo, a maggior ragione quando è pieno.

Visuale dell'assenza di binario su cui far scorrere i cestelli nella friggitrice ad aria Cosori da 5.5 litri modello CO158-AF

Cosa vuole dire questo? Che, quando dovrai aprire il cassetto della tua Cosori CO158-AF, avrai necessariamente bisogno di un piano di appoggio resistente al calore in cui poggiare il cestello.
Nelle mie Philips, invece, il cestello si apre scorrendo sui binari. Questo vuol dire che io posso lasciarla tranquillamente aperta e mescolare così i cibi senza dover cercare un punto di appoggio nella mia cucina.
Per me questa è una grande differenza. La mia è una cucina piccola e molto ricca di elettrodomestici, ha quindi poco spazio resistente al calore in cui poter appoggiare il cestello. Per me non è quindi molto pratico questo aspetto.

Sicuramente è anche questione di abitudine, io ormai sono abituata a questa comodità e, non averla, me ne fa sentire la mancanza. Chi parte già con un modello strutturato in questo modo, probabilmente patirà meno questa assenza.

Dettaglio del meccanismo di chiusura e apertura della friggitrice ad aria Cosori da 5.5 litri modello CO158-AF

A differenza delle Philips, ho inoltre notato che nella friggitrice ad aria Cosori XXL modello CO158-AF si crea internamente una maggiore umidità.
Come ho già accennato poco più su, all’apertura del cestello mi capita infatti di frequente che questo goccioli sul piano di appoggio in cui ho posizionato l’apparecchio.
Niente di grave, comunque, ma potresti aver bisogno di asciugare più frequentemente quella zona durante l’utilizzo.

Pulizia e manutenzione

La friggitrice ad aria Cosori XXL modello CO158-AF ha le parti rimovibili che possono tranquillamente essere lavate in lavastoviglie. Si puliscono abbastanza facilmente, ma una maggiore attenzione va dedicata al cestello interno.
Questo infatti dispone di aperture verticali che permettono all’aria di circolare e cuocere i cibi in modo uniforme.
In quesi spazi, quando si cucinano cibi grassi come per esempio il pollo, è un filo più difficoltoso pulire.

Consiglio quindi, per i residui di cibo più ostinati, di mettere prima in ammollo in acqua calda e detersivo per stoviglie i cestelli.
Questo è un passaggio che abitualmente faccio anche per i miei apparecchi.
Per approfondire questo tipo di aspetti, ti consiglio la lettura del mio articolo sulla manutenzione e la pulizia.

La resistenza, così come l’alloggiamento interno in acciaio in cui vanno inseriti i cestelli, sono semplici da pulire e non richiedono particolari cure o attenzioni rispetto ad altri marchi.

Cestello esterno, lavabile in lavastoviglie della friggitrice ad aria Cosori da 5.5 litri modello CO158-AF

Pro e contro della friggitrice ad aria Cosori da 5.5 litri

COSORI CP158-AF - Friggitrice ad Aria XXL 5,5 Litri con 100 Ricette Italiane, Senza Olio con 13 Funzioni su LED Display, Senza PFOA, 1700W, Nero

169,99
139,99
 disponibile
14 usato da 130,19€
Spedizione gratuita
Amazon.it
al 6 Dicembre 2022 15:46
Pro
  • Buoni materiali
  • Potenza adeguata alle dimensioni
  • Apparecchio essenziale e facile da usare
  • Adatta a persone anziane e poco tecnologiche
  • Azienda solida e affidabile
  • Cestello di ricambio disponibile
Contro
  • Non è più in vendita

Conclusioni e considerazioni

7.5Punteggio esperto
Più che soddisfacente

So che, dopo tutto questo parlare, alla fine la domanda che vorresti farmi si riduce sostanzialmente ad una in particolare.
Io, la friggitrice ad aria Cosori XXL modello CO158-AF, la consiglio?
Sì, dopo averla avuta e testata con mano, mi sento di potertela consigliare.
Sono rimasta soddisfatta. Il rapporto qualità / prezzo è molto buono. Trovo che sia davvero più che adeguato.

A me l’utilizzo di questa Cosori ha divertito, è stato piacevole cucinarci e preparare tante ricette sia vecchie che nuove.
È vero, i tempi sono più lunghi rispetto a quelli a cui sono abituata, ma nell’insieme i cibi hanno avuto una buona riuscita.

Trovo che, rispetto alle friggitrice ad aria Philips a cui sono abituata, abbia prestazioni e comodità un po’ inferiori.
Questo però viene compensato dalla differenza di prezzo che vi è tra i due marchi. Non dimentichiamoci che prestazioni migliori e maggiori comodità non sono gratis.
Philips fa pagare, insieme al marchio, i plus che offre.

Gli aspetti positivi della friggitrice ad aria Cosori XXL CO158-AF sono di gran lunga superiori rispetto a quelli negativi.
Inoltre, cosa non da poco, è possibile contattare l’azienda anche tramite Facebook. Purtroppo questo non è possibile per tutti i marchi.
Sono stati fin da subito molto gentili e disponibili con me. Li ho contattati diverse volte attraverso la loro pagina Facebook Cosori Italy ed ho sempre ricevuto risposta in italiano.

Come e dove acquistarla

Se sei interessato all’acquisto di questo modello di friggitrice ad aria, ti consiglio di dare un’occhiata ai prodotti Cosori su Amazon.
Questi sono alcune delle friggitrici ad aria Cosori che ti consiglio:




Luna
2 Commenti
  1. Ciao Luna, blog davvero ben fatto!
    Sono indecisa se acquistare la Proscenic T21 o la INNSKY 5.5l che purtroppo non hai recensito ,ho trovato le tue recensioni veramente ottime e complete sotto tutti i punti di vista. I must che cerco sono prezzo non troppo alto, buoni materiali , capienza e di facile utilizzo.
    Grazie!!!

    • Ciao Nada, grazie mille! Sono contenta che il mio sito ti sia piaciuto e ti sia stato di aiuto. Io, tra Proscenic T21 e la Innsky da 5.5 litri, prenderei la Proscenic perché ha in più anche l’uso della sua app. Per il resto, ti posso dire che sono veramente molto simili.

Scrivi un commento

Seguimi sui social
In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei
Shares
Friggitrice ad aria - Cooking Lab
Logo