Friggitrici ad aria in offerta

pagina facebook

collaborazioni



Menu

Friggitrici ad aria in offerta

Friggitrici ad aria Philips: perché le ho scelte

friggitrici ad aria PhilipsPrima di acquistare le mie due friggitrici ad aria Philips, come ho già menzionato nel mio articolo Chi sono, mi sono a lungo documentata prima di acquistare una friggitrice ad aria.
Ho fatto ricerche online, sia su Google che su Facebook. Devo dire la verità, le ricerche su Google non mi hanno davvero soddisfatta. All’epoca non c’era molto materiale disponibile sulle friggitrici ad aria. I siti che avevo trovato non mi avevano veramente aiutata a prendere una decisione e questo è uno dei motivi per cui ho deciso di crearne uno mio.

L’aiuto maggiore è arrivato inaspettatamente da Facebook, dove ho cercato soprattutto nei gruppi esteri.
Ve ne sono molti, soprattutto in lingua inglese e tedesca. Così ho avuto modo di iniziare a farmi un’idea.

Guardavo tutte le foto che venivano pubblicate e mano a mano mi convincevo sempre di più sul volere assolutamente una friggitrice ad aria.
La scelta di acquistare proprio una Philips è stata puramente visiva. Vedevo le foto dei cibi cotti nelle Philips ed erano sempre quelle che mi colpivano maggiormente.
Polli persino più belli di quelli delle rosticcerie, patatine perfettamente dorate, verdure croccanti e succulente. Insomma, non c’è voluto molto per convincermi.

La mia scelta è ricaduta sulla Philips XL. All’epoca pensavo che, dovendo cucinare solo perAccessori per le Philips Airfryers mio marito e me, sarebbe stata più che sufficiente.
Inizialmente è stato infatti così. Eravamo entrambi più che soddisfatti dei risultati.
Cibi sempre gustosi, croccanti, ma mai secchi. Abbiamo veramente provato una marea di ricette diverse e più passava il tempo, maggiore era l’entusiasmo.
Ad un certo punto, abbiamo capito che un modello ancora più capiente sarebbe stato perfetto per noi.
Prima di tutto perché così sarebbe stato più semplice poter usare teglie di dimensioni superiori, ma anche perché la possibilità di sfruttarla anche nelle cene con gli amici ci stuzzicava non poco.

FriggitriceadariaPhilips2Abbiamo inizialmente valutato l’ipotesi di cambiare marca, prenderne magari una che non fosse “a cassetto”, ma “a ribalta”, tipo forno (nel mio articolo “friggitrice ad aria a cassetto o fornetto” ti spiego più in dettaglio la differenza).
L’idea però di privarci dell’esperienza Philips ci faceva storcere il naso, visto il nostro entusiasmo.
Per questo motivo, abbiamo optato per la sorella maggiore della nostra, la Philips XXL.

A due anni di distanza siamo ancora più convinti della scelta che abbiamo fatto.
Certo, il costo delle friggitrici ad aria Philips non è basso.
Vale la pena spendere di più per acquistarle? Per me sì e mio marito concorda.
La qualità ha un costo, che in questo caso trovo giustificato.
Parliamo di apparecchi estremamente performanti, efficienti ed affidabili.
I cibi impiegano meno tempo a cuocersi grazie alla potenza di queste friggitrici. Parliamo infatti di 2000W per il modello XL e di 2225W per quello XXL.
Un pollo intero da 1,2 kg viene perfettamente cotto, croccante e succoso in circa 45 minuti.

Grazie alle loro performance cucino perfette frittate senza mai doverle girare, per esempio.friggitrici ad aria Philips Tutti i cibi vengono infatti perfettamente cotti e dorati da entrambi i lati, senza dovermi preoccupare di scottarmi o combinare disastri per girarli durante la cottura.
Questo, vi assicuro, non avviene con tutte le friggitrici ad aria. Nel mio gruppo Facebook e sulla mia pagina Facebook mi viene infatti spesso chiesto perché io non abbia necessità di capovolgere i cibi.
La risposta è tutta nelle elevate prestazioni delle friggitrici ad aria Philips.

Un’altra cosa che personalmente trovo faccia la differenza rispetto ad altri modelli è che Philips produca anche i propri accessori per le loro friggitrici ad aria. Trovi una lista completa nel mio articolo Accessori per la friggitrice ad aria.
Questo vuol dire che lo spazio interno degli apparecchi viene sfruttato al massimo. Inoltre, con tanti accessori disponibili, è possibile realizzare una quantità di ricette maggiore.

friggitrici ad aria PhilipsNaturalmente non è indispensabile avere una friggitrice ad aria Philips, questa è solo la mia esperienza che ho voluto condividere con te.
Se sei in cerca di soluzioni più economiche, ma comunque di qualità, ti raccomando di dare un’occhiata a tutti i modelli di friggitrice ad aria che ti consiglio. Puoi farlo nella sezione La friggitrice ad aria.
Troverai sicuramente quello che fa perfettamente al tuo caso.

Pin It on Pinterest

Shares
Share This